fbpx
Cucina

Tè e toast: un abbinamento insolito

L’abbinamento tra cibo e bevande è uno dei più tradizionali gesti dell’esperienza culinaria, in grado di trasformare un semplice pasto in un’esperienza sensoriale memorabile. Sebbene spesso si pensi all’accostamento di vini con piatti elaborati, un food pairing altrettanto affascinante consiste nell’accoppiare il tè con una vasta gamma di alimenti, sia dolci che salati, sofisticati o quotidiani.

In questo articolo, esploreremo la sorprendente armonia che si crea unendo il gusto ricco e complesso del tè con la semplicità soddisfacente di un toast. Scopriremo tre combinazioni di tè e toast, offrendo consigli pratici per creare esperienze culinarie deliziose e bilanciate che soddisfino i palati più esigenti.

Il classico toast prosciutto cotto e formaggio

Non potevamo non partire dal classico toast prosciutto cotto e formaggio, una golosità estremamente semplice che sta vivendo proprio ora un momento di forte riscoperta. Per questo toast consigliamo l’accoppiata con il tè semiossidato Tie Guan Yin 50%, per creare un’esperienza gustativa straordinaria. Il toast, con la sua combinazione di sapori salati e cremosi, si sposa perfettamente con le note tostate del tè, creando un contrasto equilibrato che esalta la sfiziosità del piatto. Le sfumature di frutta secca e nocciola presenti nel tè Tie Guan Yin aggiungono profondità e complessità al gusto complessivo, creando un abbinamento armonioso che soddisfa sia il palato che l’olfatto.

Il trendy avocado toast

Protagonista emergente dei brunch metropolitani, l’avocado toast ha conquistato le tavole sia dei bistrot che delle nostre case. Il nostro abbinamento consigliato in questo caso è con il tè verde tostato giapponese Hojicha. Le uova cremose e l’avocado ricco e burroso si fondono in modo armonioso con le note tostate e leggermente dolci del tè Hojicha, creando un equilibrio gustativo sorprendente. Il pane casereccio aggiunge una croccantezza che si sposa perfettamente con la rotondità del tè, completando così un abbinamento delizioso che esalta i sapori di entrambi i piatti.

L’outsider toast vegetariano

Per questo abbinamento abbiamo immaginato un toast vegetariano, composto da pane tostato e una varietà di verdure saltate in padella come cicoria, erbette e radicchio. In questo caso consigliamo di accoppiarlo con un tè verde giapponese Sencha Fukuijyu: l’amarezza delle erbe si armonizza splendidamente con la dolcezza e l’umami del tè Sencha, creando un equilibrio saporito che soddisfa il palato. Per una variante intrigante, si può sostituire il tradizionale toast con un erbazzone, una sorta di torta salata tipica della cucina piacentina, composta da una base di pasta brisée o sfoglia e farcita con una ricca miscela di erbe aromatiche, spinaci e formaggio. L’erbazzone, con la sua consistenza morbida e la ricchezza di sapori erbacei, si sposa alla perfezione con le note vegetali e fresche del tè Sencha, aggiungendo un ulteriore strato di complessità e soddisfazione al connubio tra cibo e bevanda.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto